Le migliori crittocittà che puoi tenere traccia di questa settimana

Il criptospazio è tra i settori etichettati come altamente volatili e pieni di incertezza. Tra questi ci sono alcune delle monete che potrebbero avere una massiccia tendenza al rialzo. Avendo tenuto sotto stretta sorveglianza si può fare un po’ di resa questa settimana.

Diamo un’occhiata ad alcune di queste monete che probabilmente potrebbero essere una festa per gli occhi e le tasche!

Bitcoin(BTC)

Bitcoin attualmente ha superato i $11000 ed è riuscito a sostenere oltre i precedenti livelli di $11200. Le nuove forme di resistenza stanno circondando la soglia dei $11600, se raggiunti potrebbero aiutare l’asset digitale a superare i $12000 nei prossimi giorni.

I livelli di supporto che si trovano tra i $10900 e i $11100 devono essere testati e se non vengono visitati, la probabilità di un’encierro si intensifica. Pertanto, questa settimana, essere vigili sul bitcoin potrebbe essere un buon affare.

Attualmente, il bitcoin ha un prezzo di 11.392,72 dollari, con un guadagno dello 0,43% e una capitalizzazione di mercato che ha superato i 200 miliardi di dollari per toccare ancora una volta i 210 miliardi di dollari.

Etereum(ETH)

Seconda valuta preferita dopo il Bitcoin, anche l’Ethereum si è radunato negli ultimi due giorni. Con il rally Bitcoin, anche l’Etereum è salito di circa 50 dollari per raggiungere livelli superiori a 370 dollari.

Attualmente, l’Etereum ha un prezzo di 374,70 dollari, con un guadagno dello 0,68% nelle ultime 24 ore e un guadagno settimanale del 6,73%. Gli attuali livelli di resistenza si aggirano intorno ai 400 dollari e quindi si prevede che la soglia dei 400 dollari raggiungerà molto presto nei prossimi giorni.

Tuttavia, l’ETH non è riuscito a mantenere al di sopra dei 400 dollari, ogni volta che si è radunato. Pertanto, il valore attuale può essere considerato come un punto di riferimento da testare per il range di supporto. Attualmente, il livello di supporto è vicino ai 350 dollari, che deve salire anche a 370-380 dollari nelle regioni per un’encierro di successo.

Yearn.finance(YFI)

YFI è tra quei gettoni che sono riusciti a raccogliere la trazione degli utenti entro pochi giorni dal lancio. Si è radunato oltre il 500% in appena un paio di settimane dopo il lancio. È passato da soli 30 dollari a più di 40000 dollari, creando un’enorme mania tra la gente di crypto.

Tuttavia, negli ultimi giorni, ha allentato la sua presa nello spazio DeFi, ma è ancora considerato uno dei migliori gettoni DeFi. Il gettone dovrebbe aumentare nei prossimi giorni, dato che il volume delle 24 ore è aumentato negli ultimi 3-4 giorni.

Attualmente il prezzo di YFI è di 16.252,61 dollari, con una perdita del 4,38%. Ciononostante, va considerato anche il fatto che l’YFI ha visitato 12.589 dollari e che è risalito a questo livello in appena un paio di giorni, la scorsa settimana. Pertanto, YFI può essere considerato come uno dei più importanti gettoni nella virtù di ottenere rendimenti.

Uniswap(UNI)

Gettone nativo dello scambio Uniswap, UNI è riuscita a raccogliere un’enorme attenzione nell’ultimo mese, dato che lo scambio ha appena distribuito gratuitamente i gettoni UNI. Il token è stato anche quotato in importanti borse come Binance, a poche ore dal lancio.

Attualmente, il token UNI ha un prezzo di 3,28 dollari con un calo del 3,37 per cento, tuttavia, se consideriamo la percentuale di guadagno-perdita dell’ultima settimana, UNI ha assistito a un pull-back. Pertanto, nei prossimi giorni, potrebbe entrare nella fase di ritracciamento che potrebbe portare il gettone al di sopra dei livelli attuali.

Questi sono i cripto che si può considerare di tenere d’occhio nella prossima settimana. Si prevede che i cryptos si gonfieranno sia nel prezzo che nel volume nel prossimo futuro. E quindi, seguire i movimenti dei prezzi può davvero aiutare a realizzare un enorme profitto.